ACCOGLIMENTO E DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

• In convenzione con ASL

ACCOGLIMENTO
Si può accedere alle R.S.A. con l’integrazione della retta da parte dell’Asl attraverso la domanda all’U.V.G. da presentare all’Assistente Sociale del proprio territorio essendo l’I.P.A.B. convenzionata con l’ASL CN1 e con le ASL TO 1-2-3.


• Regime privato

Le persone che desiderano essere ospitate presso la struttura accedono all’ufficio amministrativo per un primo colloquio conoscitivo dove si compila il modulo di richiesta inserimento e viene consegnata la scheda informativa sanitaria da far compilare al medico curante della persona interessata o dal medico del reparto dell’ospedale, nel caso in cui il potenziale utente sia ricoverato.
Quando si ha la scheda informativa sanitaria compilata la si deposita nuovamente all’ufficio amministrativo dove il Direttore Sanitario valuta la fattibilità dell’ingresso ed il livello di assistenza richiesto dalla persona. In questo modo possono essere accolti gli ospiti R.A.A, R.A. ed R.S.A.
Al momento dell’accoglimento dovrà essere presentata alla Direzione della Struttura la seguente documentazione:
• Carta d’identità in corso di validità
• Codice fiscale
• Tessera sanitaria con eventuale esenzione del ticket aggiornata
• Eventuale fotocopia verbale invalidità civile
• Modelli forniti dalla struttura (informativa per la privacy, registrazione dati garante) debitamente sottoscritti.
All’atto dell’accoglimento in Struttura la persona che s’impegna al pagamento della retta firmerà il Contratto di Ospitalità e provvederà al versamento della retta per i primi quindici giorni di prova secondo le modalità e gli importi previsti nel contratto.

 

Domanda inserimento
Scheda sanitaria
Codice sulla Privacy
Corredo ospite
Rette